Borsone Tennis porta racchette

borsone da tennis migliore




 

Che tu sia un professionista o un semplice appassionato di tennis che ogni settimana si allena e gioca per diletto sui campi del centro sportivo vicino a casa, ti imbatterai nella scelta di una borsa capiente che possa contenere tutto il necessario.

Se all’inizio ti recherai con qualche amico per una partitella con il semplice zaino di casa, ti accorgerai che col tempo servirà un vero e proprio borsone. Le racchette potrebbero essere due o più, se poi aggiungi le palline, asciugamano e ricambio dopo doccia, è necessario trovare una borsa comoda e versatile.

Abbiamo stilato una selezione in modo da capire verso quale opzione dirigersi in base ai propri bisogni. Vediamole insieme.

 
 

Migliori borse da tennis per principianti e professionisti

 
Head Tour Team Backpack

Reperibile nella duplice colorazione grigia o nera, è l’ideale per una partita veloce, magari su un campo vicino casa, o per chi non deve affrontare lunghi spostamenti per giocare. È dotato di uno scomparto areato in basso, dove riporre scarpe e vestiti sporchi.

Presenta due tasche esterne laterali, utili per le borracce, mentre al suo interno è dotato di uno scomparto posteriore all’interno del quale riporre una racchetta da tennis, ed uno spazio centrale utile al cambio di vestiti ed al necessario per la doccia.

Questa borsa è molto pratica ed ha la comodità propria di uno zaino, ma è ideale per l’utilizzo nei mesi estivi: la capienza, buona ma limitata, non è adatta a riporre indumenti invernali che, in quanto tali, occupano molto più spazio di quelli leggeri.

 
 
Borsa termica Ultrasport

Disponibile nella colorazione combinata in nero e rosso, è un borsone capiente per il trasporto delle racchette da tennis. È composta da tre tasche, due scomparti principali in grado di contenere fino a sei racchette, ed una tasca più piccola per riporre gli accessori. È inoltre presente un vano frontale nel quale riporre le scarpe da gioco, particolarmente indicato per chi gioca sulla terra rossa.

È una borsa termica, ed isola il contenuto dagli agenti esterni. Per questo motivo le racchette possono essere riposte senza custodia, guadagnando ulteriore spazio. In uno dei due scomparti principali possono essere messe due racchette ed il tubo delle palline, mentre nell’altro è possibile inserire un ricambio ed il necessaire per la doccia.

Per il trasporto il borsone Ultrasport è dotato di un maniglione centrale, o di due comode spalline che lo rendono utilizzabile come uno zaino. Particolarmente indicato per chi svolge allenamenti o partite lunghe, e necessita di avere sempre le proprie cose sul campo, a portata di mano.

 
 
Wilson Team 3 PK 6

E’ quella che potremmo definire la classica borsa da campo. Figlia dello storico marchio produttore di borse per lo sport, è dotata di due scomparti principali e di una tasca esterna per gli accessori quali portafogli, chiavi o smartphone. È disponibile nella colorazione combinata in rosso e bianco.

È trasportabile con il solo ausilio della tracolla o del maniglione centrale.
La definiamo una ” borsa da campo ” perché non ha vani dedicati alle scarpe, al ricambio o all’occorrente per la doccia.

Nei due scomparti principali è possibile riporre fino a sei racchette più attrezzatura varia come i tubi per le palline. Ideale per i professionisti o per chi si allena tutti i giorni e necessita di una borsa per il solo materiale tecnico.

 
 
Babolat RH x 6 Pure Drive

E’ ideale per il trasporto di nove racchette più altri accessori tecnici. E’ disponibile nella triplice colorazione combinata in blu, azzurro e bianco, ed è dotata di tre scomparti principali. Naturalmente chi non ha la necessità di avere con sé nove racchette, può tranquillamente usare uno degli scomparti per riporre un cambio e quanto occorre per lavarsi.

Uno degli scomparti è termo isolato, ideale quindi per le bibite e per tenere le racchette senza la custodia, pronte all’uso. Nella parte frontale è dotata anche di un vano areato nel quale mettere le scarpe o indumenti sporchi.

Questa borsa è molto capiente ed anche abbastanza ingombrante, da qui la scelta di dotarla sia di una maniglia per il trasporto a mano, che di due cinghie imbottite per muoverla a mò di zaino. Ideale per chi trascorre molte ore sul campo da gioco, e preferisce avere un’unica borsa nel quale riporre sia gli strumenti tecnici e che il necessario al cambio di abiti.

 
 
Prince 5.11 Tactical Series

Vanta un rapporto qualità prezzo notevole, ed è una borsa estremamente capiente per chi gioca a tennis. Il tanto spazio a disposizione del giocatore non ne inficia la praticità e comodità: lo zaino è infatti dotato di due maniglie per il trasporto a mano, e di due cinghie imbottite per poter essere portato a spalla. Tre sono gli scomparti principali, di cui uno isolato termicamente per il trasporto delle bibite o isolare i materiali tecnici dagli sbalzi di temperatura esterna.

Nel complesso gli scomparti possono contenere fino a 12 racchette, oppure essere utilizzati per riporre il cambio vestiti ed il necessario per la doccia. Sui lati esterni della borsa sono presenti delle tasche in mesh: una è semirigida ed ha la capienza sufficiente a contenere un laptop, più due taschine separate per gli accessori. Dall’altro lato abbiamo sei piccole tasche porta accessori, sempre in mesh. Infine nello scomparto centrale, posizionate alle estremità, sono presenti un comparto ventilato per le scarpe, ed un’altra tasca termo isolata nella quale riporre fino a due bottiglie da 1 litro o due borracce.

È un accessorio ideato per chi trascorre molte ore sul campo, ed anche per chi alterna gli allenamenti al lavoro, e necessita di un’unica borsa per tutto.

 

Tutte le migliori borse da tennis – CLICCA QUI ->>